A Common Day Was Born
mar
10
2017

Ant Lion

A Common Day Was Born

IBEXHOUSE

RockArtPunkAvant
array(0) { }
  • No Belly
  • Hypno Hippo
  • Last Day of Night
  • Two Needles
  • The Head Upstairs
  • Stay Dog, Still God
  • Nap
  • Keep Your Enemies Closer
  • Ashtray's Anarchy
  • Spring Doesn't Fall
  •  
  •  
Precedente
Bruce Harper Bruce Harper - Bruce Harper
Successivo
Flying Microtonal Banana King Gizzard & the Lizard Wizard - Flying Microtonal Banana

Info

Uscirà il 10 di marzo 2017 l’album d’esordio degli Ant Lion dal titolo A Common Day Was Born, che sarà pubblicato in Italia dalla Ibexhouse con distribuzione Audioglobe, e in Giappone per l’etichetta OOO Sound con distribuzione Tower Record.

Quello degli Ant Lion è un ensemble di quattro polistrumentisti le cui date di nascita abbracciano quattro decenni diversi (’60, ’70, ’80, ’90), presupposto naturale al sound eterogeneo della band: Stefano Santoni, già al lavoro con Kiddycar e Sycamore Age, qui nelle vesti di produttore artistico e bassista, Isobel Blank (voce), Simone Lanari (chitarra) e Alberto Tirabosco (batteria). Il nome della band – formicaleone – oltre che riferirsi ad un insetto la cui metamorfosi lo tramuta da raccapricciante larva a una sorta di elegante libellula, è espressione di quell’ossimoro originario. Una genesi meticcia di cui questa musica è manifesto.

di Beatrice Pagni

Altre notizie suggerite