Burials In Several Earths
mag
19
2017

Radiophonic Workshop

Burials In Several Earths

Room 13

ElettronicaSperimentale
array(0) { }
  • Burial in Several Earths
  • Things Buried in Water
  • Some Hope of Land
  • Not Come to Light
  • The Strangers’ House
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente
Straniero Davide Shorty - Straniero
Successivo
async Ryuichi Sakamoto - async

Info

In uscita il 19 maggio 2017 via Room 13, Burials In Several Earths è il disco che segna il ritorno dei Radiophonic Workshop, storico ensemble di ingegneri e compositori formatosi nel 1958 e noto per aver creato suoni e musica per la radio, oltre ad aver lavorato a sonorizzazioni di serie televisive iconiche come Doctor Who e The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy.

A distanza di ben trentadue anni dall’ultima pubblicazione, la band, formata da Peter Howell, Roger Limb, Dick Mills, Paddy Kingsland e Mark Ayres, torna con un disco da loro stessi definito come «evocativa suite d’improvvisazioni per synth». Di seguito l’ascolto di un primo estratto dalla title-track diffuso dalla band.

di Carmine Vitale

Widget

Altre notizie suggerite