Roberto “Freak” Antoni (IT)

Biografia

Nato a Bologna, diventa celebre come frontman degli Skiantos, insieme ai quali inventa il cosiddetto “rock demenziale”, un mix di poesia surrealista, satira e gioco sui luoghi comuni anche del rock stesso. All’inizio degli anni ’80 esce dal gruppo e realizza un disco solista (L’incontenibile Freak Antoni, insieme ad alcuni gruppi bolognesi dell’epoca), dedicandosi poi al progetto Beppe Starnazza e i Vortici. Rientra nel gruppo dove resta fino al 2013, quando annuncia la sua clamorosa uscita dalla band. Nel frattempo, insieme alla pianista Alessandra Mostacci, dà vita negli anni 2000 al progetto Ironikontemporaneo e, nel 2010, alla Freak Antoni Band.

All’inizio degli anni ’90, raccoglie un discreto seguito come scrittore con Non c’è gusto in Italia ad essere intelligenti

È morto a febbraio del 2014 per le conseguenze di una malattia con cui combatteva da qualche anno.

Leggi tutto

Altre notizie suggerite