Thurston Moore (US)

Biografia

Classe 1958, Thurston Moore è uno dei musicisti che hanno definito l’estetica dell’indie rock americano. Il suo approccio alla chitarra, influenzato dalla militanza negli ensemble di Glenn Branca, è stato tra i più innovativi e riconoscibili degli ultimi trent’anni di musica pop; ha saputo contaminare il punk con il rock sperimentale, la psichedelia, il noise e un’attitudine free con la forma canzone, per creare uno stile originale e riconoscibilissimo con il contributo fondamentale del suo partner chitarristico nei Sonic Youth, Lee Ranaldo.

Oltre a incarnare il ruolo del rocker alternativo per eccellenza, Moore è una figura carismatica della scena musicale, anche in ragione delle sue numerose attività parallele di discografico, fanzinaro, giornalista, scrittore, poeta, editore, critico e cultore di musica, perfino regista (ha diretto il video di Here dei Pavement).

Fondatore e anima dei Sonic Youth dal 1981, dopo aver creato il supergruppo Dim Stars all’inizio degli anni ’90 ha pubblicato il primo album a suo nome (Psychic Hearts) nel 1995. In realtà la sua attività al di fuori dei Sonic Youth è ricca di collaborazioni e pubblicazioni – spesso in edizione limitata – anche se il secondo LP da solista (terzo se consideriamo il remix album Root) è arrivato solamente nel 2007 con Trees Outside the Academy. Sposato per anni con Kim Gordon, sua compagna anche nei Sonic Youth e da cui ha avuto la figlia Coco, si è separato da lei nel 2011. Il divorzio ha avuto come conseguenza la fine ufficiosa del gruppo.

Dopo lo stop dei Sonic Youth ha pubblicato Demolished Thoughts, prodotto da Beck e sviluppato come il precedente in chiave acustica, fondato il quartetto Chelsea Light Moving con cui ha inciso il disco omonimo nel 2013 e realizzato The Best Day dopo essersi trasferito dall’America a Londra. Dopo il 2000 ha dato inoltre vita a molti album e progetti sperimentali. Ha anche militato nel supergruppo black metal Twilight e si è fatto notare con alcune controverse dichiarazioni sul genere. Come “imprenditore culturale” è la mente dell’etichetta discografica Ecstatic Peace! e ha creato una casa editrice specializzata in poesie, la Flowers and Cream Press. Abbiamo provato a riassumere i nodi principali della sua lunga carriera in due speciali intitolati “Vita Sonica” 1 e 2.

Leggi tutto

Altre notizie suggerite