U2 (IE)

Biografia

Gli U2 sono un quartetto irlandese (si sono formati a Dublino nel 1976) che si è fatto luce negli anni Ottanta sull’onda del post-punk recuperando una dimensione rock epica e assieme combattiva. Se pure già forti di un sound ben caratterizzato – per la voce appassionata e stentorea di Bono e per il dinamismo etereo della chitarra di The Edge – è l’incontro con Brian Eno ed il susseguente The Unforgettable Fire del 1984 che fa guadagnare loro notorietà universale. La partnership con Eno frutterà altri quattro album notevoli – The Joshua Tree, Achtung Baby, Zooropa e Original Soundtrack 1 a nome Passengers – che li vedrà svariare tra radici folk blues, ibridazioni wave ed underground industriale con successo crescente e notevoli esiti artistici.

Con Pop del 1997 si lasciano alle spalle Eno per azzardare ibridazioni electro/dance e trip-hop supportati da producer/DJ del livello di Howe B. È l’ultima svolta, accolta con non poche perplessità dai fan ma tutto sommato ancora sorretta da inventiva e capacità di intuire sonorità futuribili. Gli anni Zero li vedranno protagonisti di una sorta di perenne revival di se stessi: molta più fama che idee, si parlerà di loro più per l’attivismo di Bono sul fronte dei diritti civili che per le uscite discografiche. Il tredicesimo album Songs Of Innocence, del 2014, è il primo distribuito automaticamente e gratis su una piattaforma di download globale come iTunes, potenzialmente in grado di raggiungere 500 milioni di utenti.

Leggi tutto

Altre notizie suggerite