Matteo Venturi – E noi due

Tutti i video di Matteo Venturi
Precedente
Nelly Furtado – Pipe Dreams Nelly Furtado - Nelly Furtado – Pipe Dreams
Successivo
Angelo Ceci – Angelo Angelo Ceci - Angelo Ceci – Angelo

Info

Pubblicato il 21 dicembre 2016, E noi due è il nuovo videoclip diretto da Luca Perin e Francesco Gozzo che accompagna l’omonimo brano del cantautore bolognese Matteo Venturi estratto dall’album Tre Minuti di Canzone (Zeta Factory). Girato a Villa Bozza, Curtarolo, in provincia di Padova, il clip vede nel ruolo di co-protagonista, accanto al cantante, la giovanissima Elena Pettinà. «E Noi Due è una canzone romantica che nasce al finire di una bellissima storia d’amore», racconta Venturi nel comunicato stampa, «tratta del rimpianto e del dubbio nelle scelte fatte e delle conseguenze con le quali impariamo a convivere».

«Abbiamo usato una telecamera “RED Raven” per produrre un video in 4k», specifica Luca Perin, uno dei due registi del clip. «Con le nuove tecnologie e smart TV è importante produrre dei contenuti fruibili alla massima risoluzione, ora anche Youtube supporta 4k. Abbiamo utilizzato per le scene all’interno della villa e del bar delle luci ARRI fresnel tungsteno e un bank KINOFLO fluorescente con tubi daylight. Per le immagini fluide del playback e dell’intro, in cui Matteo suona la chitarra acustica, è stato utilizzato un gimbal “DJI Ronin M” (stabilizzatore elettronico). Nelle primissime scene del video abbiamo usato un teleobiettivo (200mm) per accentuare l’effetto sfocato nella camminata. Per il resto usando il Ronin M ho usato un grandangolo leggero 24mm, e per le scene a mano in slowmotion uno zoom compatto 18-35. Abbiamo inoltre usato una macchina del fumo per creare un effetto soffuso nelle stanze della villa».

Classe 1988, Venturi ha esordito lo scorso 28 ottobre 2016 con il citato Tre minuti di canzone, disco prodotto da Roberto Priori, storico chitarrista degli 883 che ha dato una mano anche per le parti di chitarra accompagnato da Roberto Galli al basso (Umberto Tozzi, Paul Gilbert, George Lynch) e Paolo Caridi alla batteria (Michele Luppi, Killing Touch, Arthemis). La regia del primo videoclip estratto dall’album – Dentro ai ricordi – era di Stefano Poletti (Baustelle, Nek, Tre Allegri Ragazzi morti).

di Edoardo Bridda

Altre notizie suggerite