Album

Beastie Boys

Beastie Boys – Aglio E Olio EP

13 Novembre 1995 punk hardcore

Otto tracce in 11 minuti di furia hardcore punk old school, questa la durata del’EP Aglio E Olio dei Beastie Boys, uscito in vinile 12” via Grand Royal nel 1995. Un lavoro nel quale MCA, Ad-Rock e Mike D, affiancati dal batterista dei Suicidal Tendencies, Amery “AWOL” Smith, riscoprono le proprie origini. Nato nel 1981, il trio infatti, prima di rivoluzionare il rap, era una classica band ispirata dalla velocità e dal tiro devastante dei Bad Brains; la prima esperienza discografica in assoluto dei nostri fu proprio il 7” hardcore autoprodotto nel 1982, Pollywog Stew.

Aglio e Olio, tuttavia, non è un lavoro nostalgico, ma un disco ispirato e concreto, che mostra la grande capacità dei tre di scrivere canzoni punk. Una caratteristica che diventerà decisamente marginale nella loro produzione, ma continuerà ad emergere in alcuni frangenti con una forza dirompente: impossibile non ricordare le lancinanti Heart Attack Man e Tough Guy su Ill Communication, o la ruvida Time For Lvin’ su Check Your Head. Un elemento che continuerà a covare sotto la cenere, arricchendo poi alcuni brani con un’originale visione crossover, come succede con le potenti chitarre della spettacolare Sabotage.

I Beastie Boys hanno recentemente annunciato il best of, Beastie Boys Music, in uscita il 23 ottobre 2020 via Universal Music, che si affianca al documentario Beastie Boys Story di Spike Jonze (recensione sulle nostre pagine a cura di Luca Roncoroni) e al libro best seller dedicato al gruppo, Beastie Boys Book di Adam Horovitz e Michael Diamond. Su SA potete inoltre rileggervi la recensione classic di Licensed to Ill, firmata da Luca Roncoroni.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati