Album

Cristian Naldi

Rurale

15 Febbraio 2017 rock avant impro Esclusiva

Rurale è il secondo disco lungo di Cristian Naldi dopo l’esordio Spettro (Setola Di Maiale/Lemming, 2013). Il chitarrista, già parte integrante di Fulkanelli, Ronin, Byzantium Experimental Orchestra e Mise En Abyme, unisce in questo suo secondo lavoro sia composizioni originali – piccole suite “campestri” come l’opener Ruris o “isolazioniste” come le due parti di Requiem Rurale, ma sempre in bilico tra composizione e improvvisazione, dilatazione e distorsione – che riarrangiamenti di perle del repertorio classico di compositori come Gorecki, Shostakovich, Fauré o Arvo Part. Tutto sempre in chiave notturna e straniante, in un effetto quasi di “vedo/non vedo” che esalta le sfumature, le sfocature e i chiaroscuri.

L’album è stato registrato tra Imola e Ravenna da Paolo Mongardi, Giovanni Lami e Alberto Bimbi e missato da Cristian Naldi, Giovanni Lami, Matteo Tegu Sideri e Luca Ciffo. Il mastering è opera di Giuseppe Ielasi mentre l’artwork è di Mali Yea e Gabriel Marzi. L’uscita di Rurale è prevista in vinile per Boring Machines il 15 febbraio 2017, mentre nella sezione widget della presente pagina è disponibile lo streaming integrale esclusivo del disco.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Ruris
  • 2 Symphony n.3 (Henryk Gorecki)
  • 3 Für Alina (Arvo Pärt)
  • 4 Une châtelaine en sa tour (Gabriel Fauré)
  • 5 Requiem Rurale parte1
  • 6 Preludio n.24 op.87 (Dmitri Shostakovich)
  • 7 Requiem Rurale parte2

I più ascoltati