Aoxomoxoa: 50th Anniversary Deluxe Edition
Giu
07
2019

Grateful Dead

Aoxomoxoa: 50th Anniversary Deluxe Edition

Rhino

RockPsych
array(0) { }
  • St. Stephen (1969 Mix) [Remastered...
  • Dupree’s Diamond Blues (1969 Mix)...
  • Rosemary (1969 Mix) [Remastered]
  • Doin’ That Rag (1969 Mix) [Remast...
  • Mountains Of The Moon (1969 Mix) [R...
  • China Cat Sunflower (1969 Mix) [Rem...
  • What’s Become Of The Baby (1969 M...
  • Cosmic Charlie (1969 Mix) [Remaster...
  • St. Stephen (1971 Mix) [Remastered]
  • Dupree’s Diamond Blues (1971 Mix...
  • Rosemary (1971 Mix) [Remastered]
  • Doin’ That Rag (1971 Mix) [Remast...
  • Mountains Of The Moon (1971 Mix) [R...
  • China Cat Sunflower (1971 Mix) [Rem...
  • What’s Become Of The Baby (1971 M...
  • Cosmic Charlie (1971 Mix) [Remaster...
  • New Potato Caboose (Live at Avalon...
  • Dupree’s Diamond Blues (Live at A...
  • Doin’ That Rag (Live at Avalon Ba...
  • Alligator (Live at Avalon Ballroom,...
  • Caution (Do Not Stop On Tracks) [Li...
  • Feedback (Live at Avalon Ballroom, ...
  • And We Bid You Goodnight (Live at A...
  • Clementine (Live at Avalon Ballroo...
  • Death Don’t Have No Mercy (Live a...
Precedente
Support Alien Invasion Matias Aguayo - Support Alien Invasion
Successivo
Ad Libitum Francesca Gemmo - Ad Libitum

Info

Continua la serie di ristampe del catalogo Grateful Dead. A quasi cinquant’anni dall’uscita (20 giugno 1969) torna con un leggero anticipo il 7 giugno 2019 sugli scaffali in edizione limitata Aoxomoxoa, terzo disco della band acid rock psichedelica californiana.

La ristampa Rhino contiene entrambi i mix conosciuti del disco: quello originale del 1969 e il secondo del 1971 (a causa del mancato successo di vendita immediato); il secondo CD contiene invece dei brani live inediti registrati tra il 24 e il 26 gennaio 1969 all’Avalon Ballroom a San Francisco, in California. L’album sarà pubblicato anche in un picture disc vinilico 12” in edizione limitata di 10.000 copie.

L’archivista audiovisuale dei Grateful Dead afferma in cartella stampa: «nel 1969, per il terzo album, i Grateful Dead respinsero produttori esterni e crearono Aoxomoxoa da soli, iniziando una serie di album autoprodotti che è continuata fino al 1977. Scartate le prime sessioni, che sono state registrate in un nastro otto tracce, i Dead avevano poi 16 tracce su cui sperimentare il loro suono psichedelico, con un album che includeva i testi scritti per la prima volta interamente da Robert Hunter».

Tra le hit presenti St. Stephen, Mountains On The Moon, e China Cat Sunflower. La formazione che ha partecipato al lavoro era composta da Jerry Garcia, Bob Weir, Ron “Pigpen” McKernan, Phil Lesh, Tom Constanten, Mickey Hart e Bill Kreutzmann. Di seguito potete ascoltare la partecipazione dei Dead al Festival di Woodstock del 1969.

di Marco Braggion

Widget

Altre notizie suggerite