Album

Haf Haf

Haf Haf – Pattern In Chaos

27 Novembre 2020 techno
Array

Pattern In Chaos è la nuova uscita di Haf Haf, in pubblicazione il 27 novembre 2020 come sempre su Gang of Ducks, l’etichetta del poliedrico quanto misterioso collettivo che si divide tra Torino e Berlino.

Fin dall’EP di esordio, Notch, il producer milanese mescola techno scurissima, dalla battuta lenta dalle parti di Andy Stott (e giro Modern Love, dunque Demdike Stare), a pulviscoli post-industrial e interessanti sample vocali chopped and screwed. In questo nuovo lavoro, i vocioni al ralenti esalano da una materia che sa farsi anche intricata, spesso thrilling (A Tower to Thanatos, U Are Not Cool), fino a spingersi su territori di luciferino lo-fi (A Van Down The River). La sporcizia nerissima diventa protagonista e prende vita – una vita aliena (Bonola) – e si contorce su sé stessa in distorsioni ritmiche e dissonanze (Laser Ottis) o ancora abbraccia escapismi ravey nel grumo acido di Venom. Ci sono, qua e là, momenti di distensione apparente, ma non sono che sogni agitati: Ricchezza Mentale edifica sulla già detta anima stottiana campionamenti vocali in un italiano quasi incomprensibile e synth disturbanti, Vitraya Ramunong chiude il lotto lasciando filtrare spiragli fiochi di luce in un orizzonte dilatato e neotrance.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati