Album

Holy Esque

At Hope’s Ravine

26 Febbraio 2016 rock indie

Pubblicato il 26 febbraio via Beyond The Frequency, At Hope’s Ravine è l’album d’esordio di Holy Esque ed esce a qualche mese di distanza da Submission EP e a più di tre anni da Holy Esque EP, recensito su queste pagine ad inizio 2013. Anticipato dai brani Hexx e Tear, l’album è stato promosso dai dj radio britannici Annie Mac e Huw Stephenson.

A proposito di Tear, il cantante Pat Hynes evidenzia come la canzone metta in mostra i due lati dell’album: l’oscurità e la luce/speranza. «Il brano ha una grande forza emozionale», spiega, «guarda alla costante paura ed ai guai quotidiani ma anche alle speranze per un domani migliore, descrivendo essenzialmente quello che gli Holy Esque sono ora».

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Prism
  • 2 Rose
  • 3 Hexx
  • 4 Covenant
  • 5 Silence
  • 6 Strange
  • 7 Doll House
  • 8 Tear
  • 9 My Wilderness
  • 10 ST
  • 11 At Hope’s Ravine

I più ascoltati