Bat Kvinnor
Mag
15
2020

La Furnasetta, Sara Ohm

Bat Kvinnor

Industrial Coast

RockIndustrialNoiseElettronica
array(0) { }
  • La Furnasetta - Intro
  • La Furnasetta - Italians Spread It ...
  • La Furnasetta - New Possibilities
  • La Furnasetta - Flowers On The Loos...
  • La Furnasetta - Trapped Under Ice
  • La Furnasetta - Brass Tactics
  • La Furnasetta - Asbestos Rescue
  • Sara Ohm - Girl, You Are A Human No...
  • Sara Ohm - Future
  • Sara Ohm - Scum/VS
  • Sara Ohm - Images Of You
  • Sara Ohm - Confront Them
Precedente
Thelonius Monk Palo Alto (Live) Thelonious Monk - Thelonius Monk Palo Alto (Live)
Successivo
By The Fire Thurston Moore - By The Fire

Info

Pubblicata da Industrial Coast, Bat Kvinnor è la cassetta split in edizione limitata condivisa dal misterioso collettivo italiano di La Furnasetta e dalla svedese Sara Ohm. Un uscita che mette a confronto due progetti con un linguaggio personale che non bada a compromessi.

La Furnasetta si avvale di collaboratori in ogni singola traccia, dando sfogo a “canzoni” industriali fatte di weird music, elettronica riciclata e bordoni ambientali: un suono che trasfigura in ottica lo-fi e maggiormente astratta le sonorità di Nine Inch Nails e Skinny Puppy. Molto interessanti la rave deflagrata di New Possibilities, la macabra ironia drone di Italians Spread It Better e l’elettronica futurista stracciata di Flowers On The Loose. Mentre tra i brani più riusciti ci sono le derive drone cibernetiche di Brass Tactics, intarsiate dalla tagliente chitarra di Silvia Cignoli, il rock industriale d’impatto di Asbestos Rescue, cantata Zen-Ga e con le mani in pasta di Andrea Prevignano, e la notevole Trapped Under Ice, electro trap funesta e pestona rappata alla perfezione da Alberto Argenteria.

Sara Ohm risponde solamente con chitarra e voce, immergendo istanze femministe in un magma in bassa fedeltà che mescola idealmente Throbbing Gristle e Crass: tracce di feedback catastrofico e loop distrutti sulle quali la svedese urla riflessioni politiche, come una Kathleen Hanna precipitata in un inferno sonoro. Totalmente esplosive l’estenuante ossessività di Confront Them e le stratificazioni assassine Scum/VS. Due progetti da seguire.

di Massimo Onza

Widget

Altre notizie suggerite