Brancusi Sculpting Beyonce
Mar
28
2019

Lamin Fofana

Brancusi Sculpting Beyonce

Hundebiss Records

Elettronica
Precedente
Pale Bloom Sarah Davachi - Pale Bloom
Successivo
Music From The Edge Of An Island Luke Abbott - Music From The Edge Of An Island

Info

Il 29 marzo 2019 esce sulla Hundebiss di Simone Trabucchi la versione vinilica di Brancusi Sculpting Beyonce, album del producer della Sierra Leone – ma di stanza a Berlino – Lamin Fofana pubblicato in digitale l’anno precedente. Attivo fin dall’inizio degli anni ’10 sulla Dutty Artz di DJ rupture e Matt Shadetek, Fofana, assieme a Paul Lee, è noto nell’ambiente outer club per aver gestito per un paio d’anni l’etichetta Sci-Fi & Fantasy, realtà strategica per lanciare le carriere di Lotic e Max McFerren. Brancusi Sculpting Beyonce si presenta come un enigmatico oggetto che dal nome della sua label prende il fascino e l’atmosfera. La esprime attraverso sperimentazioni basate sulla techno, per mezzo di tracce ambientali, elettroacustiche e dub. Non mancano glitch, field recording e neppure un pezzo – Raffia Arms – che parte come House Of God per poi inabissarsi lentamente in una coltre di nebbie.

di Daniele Rigoli

Altre notizie suggerite