Lost Sunsets
Mag
25
2019

Massimo Amato

Lost Sunsets

Pregnant Void

PsychHypnagogicElettroacusticaAmbientFolkJazzSperimentale
array(0) { }
  • Intro - Time Capsule
  • To Love The Love
  • Dreaming Of You
  • Lightwaves
  • Lost Sunsets
  • Nightflower
  • Folksong (feat. Gigi Masin)
  • Blue Petals
  • I Found Love
  • Outro - The Red Carpet
  •  
  •  
Precedente
Life Happened True Sleeper - Life Happened
Successivo
Maps And Territory JuJu - Maps And Territory

Info

Prima volta per Massimo Amato sotto l’egida dell’etichetta salentina Pregnant Void: il producer ambient e scultore sonico per l’occasione recupera una decina di tracce originariamente prodotte nel triennio 2007/’10 con cui approfondisce una suadente visione elettroacustica in bilico tra balearic-sound, ethno-jazz e ritualismi minimalisti.

Lost Sunsets alterna così momenti più elettronici ad estatici romanticismi assortiti: spiccano in una tracklist di grande qualità, coesa e solida nella sua eterea leggerezza le atmosfere haunt di una I Found Love impreziosita da ricordi vocali e da memorie di una fisarmonica, la presenza del maestro italiano dell’ambient più riflessivo Gigi Masin nella vivace e morbida Folksong, la profondità dell’intensa To Love the Love.

di Nicolò Arpinati

Widget

Altre notizie suggerite