Album

Marvin Gaye

Marvin Gaye – What’s going on

21 Maggio 1971 cantautori soul rnb
Array

Uscito il 21 maggio 1971 per la storica Tamla-Motown Records, What’s Going On oltre ad essere  il tredicesimo album in studio di Marvin Gaye, è il suo capolavoro, il suo testamento umano, oltre a configurarsi come una pietra miliare nell’universo della musica soul. Registrato tra gli United Sound Studios di Detroit e The Sound Factory di Hollywood, viene prodotto dallo stesso Gaye e rappresenta di fatto il primo cambio di rotta per l’etichetta, imponendosi come concept album lontano anni luce dai prodotti commerciali fatti per far ballare i giovani con cui la Motown riempiva i mangianastri degli americani.

What’s going on è un album soul senza tempo, contaminato dalle influenze jazz e funk, dalle visioni spirituali, dallo sguardo lucidissimo su tematiche politiche, sociali e ambientali: dalla guerra in Vietnam, al dilagare della droga, dalla povertà al decadimento urbano e ambientale, fino alla brutalità delle forze dell’ordine; è una veduta verista sul presente e su quei fatti che diventavano con prepotenza materia di studio per una nuova stagione della soul music americana. Gaye si lascia andare a una riflessione sonora sul mito del sogno americano rilevandone, già nel 1971, tutti gli errori e le contraddizioni.

Con nove brani avvolti da un sound conturbante e profondamente contemporaneo, What’s going on è la domanda che sintetizza l’emotività del soul e la spiritualità del gospel; grazie alla voce raddoppiata che si rincorre lungo i cori, le sovraincisioni, il tappeto ritmico dal groove sofisticato, i brusii di voci in presa diretta, il sax ancestrale, il funk, il jazz, tutto appare trovarsi in perfetto equilibrio sulla stessa vibrazione.

Con questo disco la voce di Marvin Gaye diventa essa stessa protagonista della storia d’America, dei diritti dei neri, di una lotta al razzismo sistemico che ancora oggi non può fare a meno di ascoltare quella voce, e tentare di trovare una risposta a quella domanda rimasta per decenni inascoltata, tramutatasi sempre più in una angosciante affermazione senza scampo.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati