Album

Murcof

Murcof – The Alias Sessions

9 Aprile 2021 elettronica
Array

Fernando Corona in arte Murcof torna con un doppio album dal titolo The Alias Sessions. Il disco, frutto della collaborazione di lungo corso con Guilherme Botelho, segna il ritorno del compositore sull’etichetta Leaf dopo tredici anni ed è il primo da un lustro a questa parte (il precedente Statea con la pianista francese di formazione classica Vanessa Wagner è uscito nel 2016).

The Alias Sessions contiene musica riadattata da due precedenti lavori su commissione, Contre-Mondes (2017) e Normal (2018), accompagnamenti sonori delle coreografie della compagnia Alias che fa capo a Botelho (con quest’ultimo disponibile per lo streaming video sul sito di Citerne).

Ad anticiparlo, Underwater Lament una power ambient scura e tesa, sporcata (quando non scossa, attraversata) da scorie industriali e frammenti di (quello che sembra un) piano preparato. La traccia, che scorre subacquea e orizzontale su un rotondo caracollare percussivo, a un certo punto perde giri e forza per lasciar spazio ad un horrorifico drone degno di un racconto di Lovecraft.

Su SA trovate numerose recensioni nella discografia del musicista e producer messicano, dal sopracitato StateaCosmos. Del 2018 è inoltre Lost In Time – pubblicato da Glacial Movements – colonna sonora di un film di Patrick Bernatchez.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati