Album

Paàl

Paàl – Soothing Songs for a Cultured Affair

15 Gennaio 2021 electro techno rave ukgarage_futuregarage elettronica
Array

Dopo aver partecipato, con il roster dell’etichetta di cui è tra i fondatori, alla compilation collaborativa Mothership, Paàl torna su Midnight Shift, questa volta per un lavoro solista. Soothing Songs for a Cultured Affair è dunque il secondo ep del dj e producer residente a Berlino e si compone di sei tracce che spaziano tra techno e suggestioni più bass-oriented.

Apre i trenta minuti dell’opera, infatti, un brano in perfetto equilibrio tra le due differenti tradizioni elettroniche: Peace Keeper sviluppa intricate ritmiche memori dell’hardcore continuum britannico su un tappeto di minacciosi synth atmosferici. Le tracce seguenti proseguono poi su coordinate simili, tenendo però le influenze maggiormente separate. La tracklist alterna così massicce incursioni electro (più rave nella cupissima e claustrofobica Problem with Privilege, più futuristiche e sofisticate nella robotica e algida Highbrow) a momenti più sperimentali e variegati: è il caso dell’incedere idm di Red Sky At Night (col featuring del collega Cressida) e della d’n’b vintage (oramai un terreno sempre più frequentato dalle uscite Midnight Shift) di Speed Dating, realizzata assieme al tedesco NGLY.

Chiude questo ottimo lavoro l’oscura Bon Voyage, con cui Paàl torna a ibridare sonorità elettroniche differenti: geometrica techno e sincopati ritmi british si incontrano e si contaminano vicendevolmente, trovando nel sound cupamente industriale e sci-fi il proprio comun denominatore.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati