Album

Queen

Innuendo

4 Febbraio 1991 rock hardrock
Array

Pubblicato il 4 febbraio 1991, Innuendo è l’ultimo album dei Queen registrato con Freddie Mercury ancora in vita – la morte sarebbe avvenuta il 24 novembre seguente – e conta alcuni dei brani più celebri della band quali The Show Must Go On, These Are the Days of Our Lives, I’m Going Slightly Mad e la title-track che si rifà in modo particolarmente esplicito a Kashmir dei Led Zeppelin e in seguito definita la Bohemian Rhapsody degli anni ’90.

Nei mesi delle registrazioni il leader della band rivelò agli altri membri di aver contratto il virus dell’HIV, quindi appena terminato il lavoro promozionale per The Miracle, uscito nel 1989, i Queen si misero immediatamente al lavoro sul progetto successivo. Le voci sulle precarie condizioni di salute di Mercury cominciarono a intensificarsi dopo l’apparizione dei Queen ai BRIT Awards 1990 dove questi appariva visibilmente dimagrito.

Innuendo schizzò alla prima posizione in classifica sia in Regno Unito che in molti altri paesi d’Europa, mentre negli Stati Uniti non andò oltre la #30. Prima della scomparsa, il 24 novembre 1991, Freddie Mercury ebbe il tempo di registrare alcune demo su cui i colleghi costruirono le canzoni poi pubblicate nel successivo Made in Heaven, uscito nel 1995 e che diventò rapidamente l’album di inediti più venduto dei Queen nel Regno Unito.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota

I più ascoltati