Album

Walton

Walton – Debris

28 Maggio 2020 ambient techno grime

Pubblicato il 28 maggio 2020, Debris è l’EP del producer UK Walton che segue a pochi mesi il 12” Abyss su Tectonic. Rispetto a quello, il focus si poggia sulla scacchiera di un ritmo pestato ai pad, con tracce come FX625 e Djembe a puntare tanto sulle soluzioni più spigolose e angolari del weightless sound quanto sulla morfologia suburana tutta cemento e asfalto della Hi Tek di East Man. Letture cyber punk e teorie post-colonialiste colorano lo sfondo di un nero assoluto, l’ideale canvas sul quale far brillare una cinetica avvincente, attenta alle timbriche e parsimoniosa sulle basse frequenze.

Occhio alla title track, Debris, in cui la memoria torna all’half step e ai calchi esoterici della migliore Deep Medi, la label di Mala (Digital Mystikz) che tuttora merita la nostra attenzione (vedi Somah e il suo Dark Arts).

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 FX 625
  • 2 Djembe
  • 3 Debris
  • 4 Tek Breath Riddim

I più ascoltati