Il meglio del 2019: una panoramica gender-oriented

(This is not a playlist)

Il bilancio dell’ultimo tassello di questi anni Dieci appare composito e di non facile decodificazione. Le playlist “istituzionali” dei magazine musicali italiani hanno incoronato, pressoché unanimemente, Nick Cave and The Bad Seeds come trionfatori indiscussi delle classifiche del 2019, complice quel vero e proprio casus che Ghosteen ha rappresentato: un momento di partecipazione collettiva a un dolore inenarrabile, ch...

Elenco articoli per tipo: speciale