Margin Walkers

Ian McKaye ha spesso cambiato direzione quando erano in molti a seguirlo, basti pensare allo scioglimento dei Minor Threat, all’esperimento Pailhead insieme a membri dei Ministry, alla svolta sonora di Red Medecine. Spesso è andato controcorrente, da quando cantava Straight Edgeall’interno di una scena votata all’autodistruzione alla Revolution
Summer dell’85, fino al deciso rifiuto di un contratto major quando
molti musicisti underground cedettero alle lusinghe delle
multinazionali, dagli Husker Du ai Sonic Youth, da Rollins ai Bad
Religion.

Lo stesso accade con gli Evens, nei quali
abbandona i ritmi impazziti e le fragori hardcore, imbraccia la
chitarra acustica e ai concerti fa sedere per terra i vecchi
stagedivers a battere le mani e fare i cori.