Steffi

First lady del Panorama Bar” di Berlino, ma nata e cresciuta in Olanda, Steffie Doms aka Steffi ha costruito negli anni Duemila una solida reputazione di DJ e producer in ambito electro, deep house e techno. Nel 2000 fonda, insieme agli amici compatrioti Remy Verheijen (Dexter) e Steven Van Hulle (Awanto 3), la label Klakson. Nel 2007 Steffi si trasferisce a Berlino per entrare nella scuderia di resident DJ al piano superiore del Berghain. Nel 2008 un podcast per Resident Advisor estende la popolarità dell’olandese. Il 2010 è per Steffi anno pieno, con l’uscita del primo 12″ per Ostgut Ton (Kill Me, featuring la vocalist Elif Biçer), l’inizio di una fertile collaborazione con gli italiani di stanza a Berlino Lucretio e Marieu, ovvero gli Analogue Cops (il trio si fa chiamare Third Side: nel 2012 esce l’album Unified Fields; seguono tre EP e tre remix pubblicati tra il 2013 e il 2016), e l’apertura della label Dolly (con sublabel Dolly Dubs annessa). L’anno successivo si segnala una sua fulminante sessione in Boiler Room e l’uscita del suo primo album (Yours & Mine) sempre per Ostgut Ton, che nel 2013 le affida il volume 05 della serie di DJ Mix Panorama Bar (l’ultimo della serie ad essere veicolato su supporto fisico, prima del passaggio al download gratuito).
Nel 2014 Steffi fa squadra con Dexter per il 12” Warme Hap (da lei pubblicato a maggio per Dolly Dubs), la prima produzione in coppia con l’amico di lunga data, e con Martyn, firmando con i loro cognomi Doms & Deykers l’EP Fonts For The People (uscito ad agosto per la label 3024). Il 24 novembre vede la luce per Ostgut Ton il secondo album di Steffi, Power Of Anonymity: “più anonimo che potente”, secondo la nostra recensione. Nel 2015 la Doms non poteva mancare, con l’inedito löweborschtel, in Ostgut Ton | Zehnla compilation monstre (10 EP, 3 CD, 1 USB stick) celebrativa del decennale della label emanazione del Berghain: prosegue intanto  la collaborazione a firma Doms & Deyker, dando alla luce un EP (Dedicated To Those Who Feel) e un album (Evidence From A Good Source); a dicembre Steffi è chiamata a firmare il podcast n. 500 di Resident Advisor. Nel 2016 l’olandese co-produce, insieme a Dexter e Martyn, Fierce For The Night, l’album di debutto dell’altra lady del Berghain, Virginia.
Il 2017 si rivela altro anno importante nel curriculum di Steffi: a febbraio viene pubblicato il 12″ Zatlap, a nome Steffi & Dexter; il 16 giugno esce il mixtape numero 94 della serie Fabric, costruito su tracce inedite realizzate (in collaborazione con Shed, a nome STFSHD, e con Martyn, sempre come Doms & Deyker) o commissionate ad hoc, e ospitate tutte su quattro EP pubblicati dalla stessa Steffi nella serie Dolly Deluxe; il 22 settembre vede la luce l’album World Of The Waking State, il suo “miglior disco, finora“, che parla “di futuro, di fantascienza, di mutazioni e ribaltamenti di prospettiva” (dalla recensione di N. Arpinati).

 

Amazon
Discografia
News
Articoli