Dal 7 Agosto 2019 al 13 Agosto 2019

Sziget Festival 2019

Sziget Festival non ha più bisogno di presentazioni: dal 1993 l’evento, che si tiene sulla Óbudai-sziget (“isola della vecchia Buda”) a Budapest, è un appuntamento cult per gli amanti delle sonorità che incrociano pop mainstream, rock e proposte contemporanee. Il tutto in un’atmosfera di pura festa e condivisione.

«E’ importante ricordare – raccontano gli organizzatori – che il Sziget è molto più che una lista di nomi più o meno famosi; l’isola che accoglie il festival ogni anno ospita una quantità enorme di differenti spettacoli rivolti a world music, teatro, circo, installazioni, performance e arte in tutte le sue espressioni. Un mondo parallelo che raggiunge in media 500.000 spettatori provenienti da tutto il mondo. Un luogo che prevede aree attrezzate per il campeggio ma che offre anche soluzioni più comode come wooden house, comfort tent, triangle house e altre tipolgie glamping».

L’edizione 2019 propone, al momento, un parterre di grandi nomi: a Florence + The Machine, Foo Fighters, Twenty One Pilots, The 1975 e Martin Garrix si aggiunge Ed Sheeran nella lista degli headliner. Ma anche Richard Ashcroft, Catfish & The Bottlemen, Chvrches, Jungle, Kodaline, IDLES, Superorganism, Frank Carter & The Rattlesnakes, Pale Waves, Maribou State, Frank Turner & The Sleeping Souls, Of Mice & Men, Boy Pablo, Parcels, Yungblud, Alma, Tamino, Gang Of Youths, The Blaze.

Il 12 febbraio viene annunciato il nuovo headliner, Post Malone, che, con il suo album del 2016, Stoney, ha battuto il record che da 34 anni apparteneva a Michael Jackson con Thriller per numero di settimane in classifica tra gli album R & B e Hip-Hop di Billboard. Al rapper, si aggiungono, inoltre, Franz Ferdinand, James Blake, Tove Lo, Richie Hawtin, gli eroi indie-rock Razorlight, la cantante di danza internazionale Elderbrook, i rocker sperimentali Yeasayer e Son Lux, l’incredibile cantante-rapper mancuniana IAMDDB e il tedesco synth-pop wizard Roosevelt.

I nomi del LightStage

Come da tradizione sul LightStage, durante le ore diurne, si alterneranno band e cantautori di generi musicali diversi che apriranno la giornata ai dj set pomeridiani e serali che vedranno alternarsi sul palco Mr. Bogo, Carlo Chicco e Fab MyDay.  Per quanto riguarda i live invece ci saranno sia nomi ben noti al pubblico italiano ed altri pronti per iniziare la propria carriera: B., The Big Ska Swindle (I-Uk), Black Snake Moan, Bowland, Francesco De Leo, Go!Zilla, Gulliver, Her Skin, Lucia Manca, Pop X, Queen Alaska (D), Salice, Viito.
Un palco che costituisce un unicum nel panorama dei festival internazionali grazie al progetto sviluppato da L’Alternativa Events fin dal 2012 in collaborazione con Il Sziget Festival.

Contest
Artisti Confermati
Concerti

I più attesi