Film

Gia Coppola

Mainstream

27 Novembre 2020 Stati Uniti commedia

Mainstream di Gia Coppola parla di Frankie, una ragazza sui vent’anni che vive appena oltre Hollywood Boulevard. La giovane sta cercando di capire chi vuole essere. Con il pensiero della morte del padre che ancora non la abbandona, Frankie è consapevole di voler fare qualcosa di significativo, ma non sa in che modo. In un mondo che ruota attorno alla soddisfazione e al narcisismo, è difficile non fare confronti e non cadere preda della disperazione. Intrappolata, insieme al suo migliore amico Jake, nel lavoro di barista in un cabaret di quartiere, Frankie mette in discussione ciò a cui la gente oggi attribuisce realmente valore.

Dal commento della cineasta:

Attraverso Mainstream volevo raccontare una storia incentrata sui social media e sull’effetto nefasto che esercitano sulla psiche umana. Mi affascina il modo in cui questa nuova forma di connessione genera narcisismo e insicurezza in modo unico e profondo. Che si tratti di un personaggio famoso o di un caro amico, la maggior parte degli utenti dei social media ritrae falsamente gli aspetti della propria vita. Queste bugie innocenti danno vita a un senso di inadeguatezza di massa. Se pensiamo che ogni persona agisce in qualità di PR di sé stessa, diventa difficile distinguere il vero dal falso. C’è da chiedersi se esisteremmo in assenza di un pubblico intento a osservare. Mainstream è un racconto ammonitore che ispira le persone a voler essere uniche invece di aderire all’incessante indottrinamento a cui ci sottoponiamo. Gia Coppola

Filmografia
Trailer
Voti
Vota
Amazon

I più visti