Daria Nicolodi
Daria Nicolodi in una sequenza del film "Profondo Rosso", di Dario Argento, 1975

Addio a Daria Nicolodi, indimenticabile attrice di “Profondo Rosso” ed ex compagna di Dario Argento

L'attrice era famosa per aver recitato nell'inarrivabile cult del maestro del brivido italiano

Una brutta notizia dal mondo del cinema italiano. Stamattina, all’età di 70 anni, si è spenta la famosa attrice e sceneggiatrice Daria Nicolodi, indimenticabile icona del film Profondo Rosso, nonché compagna per molti anni del maestro del thriller Dario Argento, dalla cui relazione nacque Asia Argento. A darne il triste annuncio il regista e la figlia, che l’ha ricordata in un toccante post di Istagram.

Riposa in pace mamma adorata. Ora puoi volare libera con il tuo grande spirito e non dovrai più soffrire. Io cercherò di andare avanti per i tuoi amati nipoti e soprattutto per te che mai mi vorresti vedere così addolorata. Anche se senza di te mi manca la terra sotto i piedi, e sento di aver perso il mio unico vero punto di riferimento. Sono vicina a tutti quelli che l’hanno conosciuta e l’hanno amata. Io sarò per sempre la tua Aria, Daria
Asia Argento

Nata a Firenze il 19 giugno del 1950, la Nicolodi fu protagonista anche di altre importanti pellicole argentiane, come Suspiria (di cui fu anche co-sceneggiatrice), Inferno, Tenebre, Phenomena e Opera. Durante la sua carriera recitò inoltre negli indimenticabili La proprietà non è più un furto di Elio Petri e Salomè di Carmelo Bene. Dopo alcuni anni lontano dalle scene, nel 2007 era tornata sul set assieme alla figlia Asia per La Terza Madre di Argento.

Tracklist