Ben Mendelsohn sarà il “cattivo” nel nuovo film di Spielberg “Ready Player One”

Il nuovo film di Spielberg, "Ready Player One", ha trovato il suo "cattivo". Ben Mendelsohn entra nel cast del film tratto dal best-seller di Ernest Cline.

Dopo le riprese de Il Grande Gigante Gentile (primo film made in Disney) e il successo del più recente The Bridge of Spies, ci sono novità per l’ultimo, attesissimo lavoro del regista Steven Spielberg, Ready Player One. Il film, prodotto e diretto da Spielberg e sceneggiato da Zak Penn (L’incredibile Hulk), sarà un adattamento dell’omonimo romanzo di Ernest Cline (pubblicato nel 2011 in Italia con il titolo Player One) e sarà ambientato in un futuro in cui gran parte della popolazione fugge dalla devastazione, dalla violenza e dalla miseria, per trovare rifugio in OASIS, un mondo virtuale dove gli utenti possono vivere in modo idilliaco e alternativo.

Secondo The Hollywood Reporter accanto alla protagonista femminile Olivia Cooke (nel ruolo di Ar3emis) ci sarà, con ogni probabilità, l’attore australiano Ben Mendelsohn (Il cavaliere oscuro – Il ritorno, Exodus – Dei e Re, la serie TV Bloodline) nel ruolo di Nolan Sorrento, spietato manager della Innovative Online Industry, un Internet provider che si scontrerà con il protagonista – un diciottenne orfano e povero di nome Wade Watts (il cui giovane interprete è ancora in fase di casting) – nella risoluzione di una serie di indovinelli e giochi di intelligenza disseminati nell’universo virtuale di OASIS.

Mendelsohn – al momento nelle fasi iniziali delle trattative – dovrebbe interpretare un dirigente di una corporation di internet che ha alcune mire su OASIS per il dominio del mondo, mentre la Cooke (Ar3mis) sarà un avatar di OASIS che appartiene ad un personaggio femminile di nome Samantha Cook.

Ready Player One uscirà in America il 15 dicembre 2017.

Tracklist