“Bond 25”. Christoph Waltz tornerà nei panni di Blofeld

L’indiscrezione che circolava da mesi sembra aver trovato conferma nelle ultime ore: Christoph Waltz tornerà a interpretare Blofeld nel nuovo capitolo della serie cinematografica su 007, ancora denominato Bond 25, in attesa del titolo ufficiale. A quanto pare l’attore è stato avvistato sul set da un visitatore dei Pinewood Studios, che ha informato il Daily Mail nonostante Waltz lo avesse esortato a non diffondere notizie sul suo coinvolgimento nel film.

Per quanto riguarda Bond 25, continuano in Inghilterra le riprese con la regia di Cary Joji Fukunaga. La sceneggiatura originale è stata “ravvivata” da Phoebe Waller-Bridge, creatrice della serie di successo Fleabag. Era dal 1963 (l’ultima fu Johanna Hardwood con Dr. NoFrom Russia With Love) che la casa di produzione non assumeva una donna per dare voce ai personaggi del franchise.

Vi ricordiamo che nel cast, insieme a Daniel Craig, figureranno anche Ralph Fiennes, Naomie Harris, Ben Whishaw, Lea Seydoux, Rory Kinnear e Jeffrey Wright. Le new entry del cast sono invece Rami Malek, Billy Magnussen, Lashana Lynch e Ana de Armas.

12 Luglio 2019 di Cecilia Strazza
Precedente
“Mindhunter”. David Fincher conferma la data di uscita della seconda stagione su Netflix “Mindhunter”. David Fincher conferma la data di uscita della seconda stagione su Netflix
Successivo
Robert Smith (Cure): “A Hyde Park uno dei giorni più belli della mia vita” Robert Smith (Cure): “A Hyde Park uno dei giorni più belli della mia vita”

Altre notizie suggerite