Damon Albarn nominato Re in Mali

Damon Albarn ha recentemente suonato a Bamako, in Mali, all’interno del Festival Acoustik, nonostante lo stato d’emergenza che grava sul Paese in seguito alla strage terroristica al Radisson Blu Hotel. Grazie a questo gesto, oltre al forte legame conservato dal musicista con alcuni musicisti locali, il frontman dei Blur è stato nominato “Local King”, in pratica Re del luogo, ed inoltre gli è stata intestata un’aula scolastica. A riportare la notizia, la radio britannica BBC Radio 4, che ha anche raccolto alcune dichiarazioni del cantante («non sono proprio abituato a queste cose ma è fantastico. [L’aula] si trova all’interno di una scuola dedicata alla musica e alla danze. Ed è qui che sta il mio cuore, così il mio cuore è qui»).

Riguardo alle collaborazioni di lungo corso tra Albarn e i musicisti del Mali segnaliamo l’album Mali Music e i lavori pubblicati con la Africa Express ovvero Maison Des Jeunes e In C Mali.

21 Febbraio 2016 di Edoardo Bridda
Leggi tutto
Precedente
Ristampe in vinile per Metallica (“Kill ‘Em All” e “Ride The Lightning”) e Placebo (“Sleeping With Ghosts” e “Meds”) Ristampe in vinile per Metallica (“Kill ‘Em All” e “Ride The Lightning”) e Placebo (“Sleeping With Ghosts” e “Meds”)
Successivo
Batman v Superman. In streaming un brano dello score di Hans Zimmer e Junkie XL Batman v Superman. In streaming un brano dello score di Hans Zimmer e Junkie XL

recensione

recensione

recensione

Damon Albarn @ Auditorium Parco Della Mu...

Live Report

artista

album

Altre notizie suggerite