I Deerhunter condividono un secondo estratto da “Why Hasn’t Everything Already Disappeared?”

Salgono a due gli estratti dal nuovo album dei Deerhunter, disco che segue a quattro anni di distanza Fading Frontier. Il nuovo brano s’intitola Element e ha un tiro più pacato rispetto all’opener track Death In Midsummer, una psych song arrangiata su un giro di piano e clavicembalo che è stata accompagnata anche dal videoclip di Marisa Gesualdi.

Il disco è stato co-prodotto da Cate LeBon, Ben H. Allen III, Ben Etter e dalla stessa band, e registrato in diverse location statunitensi tra cui i texani Marfa Recording e i Maze Studios di Atlanta. Potete ascoltare entrambi gli estratti nella pagina dedicata a Why Hasn’t Everything Already Disappeared?.

6 Dicembre 2018 di Edoardo Bridda
Leggi tutto
Why Hasn’t Everything Already Disappeared
Gen
18
2019

Deerhunter

Why Hasn’t Everything Already Disappeared

  • Death In Midsummer
  • No One’s Sleeping
  • Greenpoint Gothic
  • Element
  • What Happens To People
  • Détournement
  • Futurism
  • Tarnung
  • Plains
  • Nocturne
continua
Precedente
Daniele Silvestri. Annunciato il primo tour nei Palasport Daniele Silvestri. Annunciato il primo tour nei Palasport
Successivo
I migliori videoclip del 2018 secondo Pitchfork I migliori videoclip del 2018 secondo Pitchfork

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

artista

recensione

Deerhunter

Why Hasn’t Everything Already Disappeared

Altre notizie suggerite