Dopo 20 anni ritorna sulla Terra la minaccia aliena nel trailer di “Independence Day: Resurgence”

Il trailer di "Independence Day: Resurgence", sequel di "Independence Day" diretto da Roland Emmerich.

È online il trailer di Independence Day: Resurgence, sequel del film action fantascientifico campione d’incassi e premio Oscar per gli effetti speciali del 1996 diretto da Roland Emmerich. Nonostante la complessa fase di preproduzione e l’assenza a sorpresa di Will Smith, nel 2016 arriverà dunque il secondo capitolo della saga.

Collider ha pubblicato la sinossi ufficiale del film: «Abbiamo sempre saputo che sarebbero tornati. Dopo INDEPENDENCE DAY, che ha ridefinito il genere della fantascienza, il nuovo capitolo di questa avventura porterà lo spettacolo a livelli inimmaginabili. Grazie all’utilizzo di tecnologia aliena, le nazioni della Terra si sono unite nel creare un programma di protezione globale, ma nulla ci potrà preparare ad un attacco alieno senza precedenti. Solo l’astuzia di un piccolo gruppo di uomini e donne salverà il mondo dell’estinzione».

La trama di Independence Day: Resurgence è costruita a partire dalle vicende narrate nel primo film, vent’anni dopo: l’umanità si è ripresa dallo scontro epico, che abbiamo visto nel primo capitolo e ha utilizzato la tecnologia aliena (recuperata dai resti delle astronavi) per creare nuove difese per la Terra e per scongiurare futuri attacchi. Eppure la nuova minaccia aliena sarà ancora più devastante. Di seguito, il trailer.

Nella crew di Independence Day: Resurgence vedremo riconfermati Jeff Goldblum, accompagnato da Liam Hemsworth, Vivica A. Fox e Bill Pullman, e la partecipazione a sorpresa della bellissima Charlotte Gainsbourg (mai apparsa in un blockbuster) come co-protagonista femminile. Il film uscirà negli Stati Uniti il 24 giugno del prossimo anno.

Tracklist