Father John Misty si lancia in una cover di “Clocks” dei Coldplay

Al termine del suo ultimo live show al De Roma in Belgio, Father John Misty si è lanciato in una breve cover di "Clocks", celebre brano dei Coldplay...

Al termine del suo ultimo live show al De Roma in Belgio, Father John Misty si è lanciato in una breve cover di Clocks, celebre brano dei Coldplay contenuto nell’album del 2002 A Rush of Blood to the Head. Prima di lasciare il palco, Josh Tillman ha anche dichiarato ironicamente alla folla che «questo sarà il mio brano conclusivo da adesso in poi…».

Tillman è reduce dalla pubblicazione di God’s Favorite Customer, recensito positivamente su queste pagine da Nino Ciglio, che si era occupato anche della precedente uscita di Father John, ovvero Pure Comedy. La band di Chris Martin, invece, sarà presto in sala (16 novembre) con il documentario A Head Full of Dreams.

https://www.instagram.com/p/BprQVEqnTKE/

Tracklist
  • 1 Hangout at the Gallows
  • 2 Mr. Tillman
  • 3 Just Dumb Enough to Try
  • 4 Date Night
  • 5 Please Don’t Die
  • 6 The Palace
  • 7 Disappointing Diamonds Are the Rarest of Them All
  • 8 God’s Favorite Customer
  • 9 The Songwriter
  • 10 We’re Only People (And There’s Not Much Anyone Can Do About That)
Father John Misty
God’s Favorite Customer