Giovanni Lindo Ferretti: “Il Papa che cita Fazio l’ho trovato imbarazzante”

Dalle pagine di Panorama (e quindi dal suo blog), torna a farsi sentire Giovanni Lindo Ferretti, il quale ha annunciato una serie di novità in arrivo che lo riguardano direttamente

Dalle pagine di Panorama (e quindi dal suo blog), torna a farsi sentire Giovanni Lindo Ferretti, il quale ha annunciato una serie di novità in arrivo che lo riguardano direttamente. Tra queste, la pubblicazione di un nuovo libro e l’arrivo di Ora II, seguito della video-preghiera con cui circa un mese fa era tornato a farsi sentire. Proprio sul testo del suo ultimo brano si concentra Ferretti: «Il Papa che cita Fazio l’ho trovato imbarazzante. Si reggono cose tremende poi un’inezia ti distrugge. Si riaprono le librerie perché allietano l’anima, ma le chiese ben chiuse che l’inquietano», in riferimento al passaggio in cui canta «Tutti da Fabio Fazio la domenica sera».

L’ex-CCCP e CSI continua poi parlando della sua condizione di isolamento: «Negli ultimi anni, per liberarmi da un eccesso di inviti, proposte, aspiravo agli arresti domiciliari. Troppa grazia: ci siamo finiti tutti, abbiamo consegnato la nostra libertà in cambio di una promessa medico scientifica di sicurezza. È il segno che abbiamo valutato male molte cose. […] Nella quotidianità non è successo proprio nulla. Sono cambiati i pensieri. Quando si arriva qui, di solito, si resta colpiti dal silenzio ma ora il silenzio si è fatto così acuto che ci ha rintronati». Il libro annunciato, infine, dovrebbe contenere «dieci anni di riflessioni, chiuso il conto con il tempo di prima».

Su queste pagine potete leggere la recensione Classic di Ko de mondo, pubblicata in occasione del 25° annniversario dell’uscita dell’album dei CSI e scritta da Stefano Solventi.

Tracklist