Sheila E. (2021)

“Girl Meets Boy” racconterà la relazione tra Prince e Sheila E.

...una relazione nata con “Purple Rain” e terminata con “Lovesexy” che professionalmente è durata tutta la vita

In un post condiviso via social media, Sheila E. ha annunciato l’arrivo di un biopic che ripercorrerà la storia della sua relazione amorosa e professionale con Prince. Dallo stringato messaggio apprendiamo che il biopic, intitolato Girl Meets Boy – proprio come la canzone che scrisse in suo omaggio nel 2017 – è coming soon, quindi dobbiamo aspettarci una sua uscita nelle sale non troppo in là col tempo.

Ripercorrendo brevemente ciò che è noto della loro storia: la batterista e cantante classe ’57, ha incontrato il Purple One a un suo concerto tenuto da lei e dal padre alla fine degli anni ’70. All’epoca in cui era in una relazione con Carlos Santana, Prince le avrebbe giurato che che prima o poi si sarebbe unita alla sua band e che lui e il bassista Andre Cymone «stavano litigando su chi sarebbe stato il primo a prenderla in sposa».

Il desiderio di Prince si è avverato un lustro più tardi, quando la loro relazione a tutto tondo si concretizzò durante le session di Purple Rain del 1984, all’epoca in cui il Nostro frequentava anche Susannah Melvoin, gemella di un altro Revolution Wendy. Quell’anno Sheila ottenne il successo commerciale con il brano – sempre scritto dal genio di Minneapolis – The Glamorous Life (anche album omonimo) e a quel punto diventerà parte dei Revolution, backing band ad uso e consumo del distopico frontman nel Purple Rain Tour. Prince si dichiarò a lei nel 1987, forse al punto più alto della sua carriera, salvo poi ripensarci due anni più tardi, nel mezzo del tour di Lovesexy in cui Sheila figurava non solo come batterista ma anche come direttrice musicale della band.

Con la fine della loro relazione nel 1989, la queen of Percussion abbandonò la formazione ma i due, rimasti in buoni rapporti, torneranno a collaborare dal vivo in più occasioni.

Tracklist