Heart of Noise 2015: line up e programma del festival elettronico di Innsbruck

The Bug, Objekt e Actress tra i nomi di punta. La line up e il programma dettagliato dell'Heart Of Noise Festival di Innsbruck

Si svolge ad Innsbruck dal 18 al 20 giugno 2015, in quattro diverse location cittadine, la quinta edizione del festival dedicato alla «musica elettro-sperimentale contemporanea» Heart of Noise. La manifestazione, che quest’anno ha scelto come motto “From Ontology to Hedonism with no Breaks”, si è focalizzata nell’ibridare diversi generi e variegate estrazioni musicali ed artistiche presentando grossi calibri del panorama elettronico britannico e internazionale come The Bug, Objekt, Actress, Perc e Shifted ma anche sound engineer come KNNRZ e Valerio Tricoli o artisti dall’estrazione noise come Prurient.

Inaugurato nel 2011, il festival «non è solamente un evento musicale, ma un incontro tra linguaggi diversi», precisa il comunicato stampa. «Lo scopo principale, infatti, è quello di fondere e dialogare con le varie discipline, presentando ad esempio installazioni audio negli spazi pubblici e film per unificare così l’arte mediatica con musica e ballo».

L’Heart of Noise Festival offre dunque anche spazi ad artisti e musicisti locali, emergenti ed internazionali, all’arte digitale, ai VJ e DJ e, in sintesi, a varie forme della cultura e dell’arte contemporanea. Anche quest’anno il collettivo columbosnext costruirà nel Para Noise Garden, ovvero il prato antistante alla sala concerti del festival (Stadtsäle), una scultura polifunzionale. “Satellit” (satellite) è una scultura/intervenzione urbana sulla quale, durante il festival, si esibiranno (a ingresso libero) artisti come Knrrz, Alexander Marcus, The Adian Baker Trio, Eric Arn, Lee Fraser, Monomono e molti altri.

Di seguito, il programma dettagliato dell’evento. Per ulteriori informazioni sulle prevendite vi rimandiamo al sito ufficiale.

Giovedì 18 giugno 2015 // Opening c/o Para Noise Garten (ingresso gratuito)
19:00 // KNRRZ
20:00 // Alexander Marcus

Giovedì 18 giugno 2015 // Stadstaal
21:00 // Innode
22:00 // Einheit Brotzmann
23:00 // Time Is the Soul of Things (performance) // Premiere
23:30 // The Bug

Venerdì 19 giugno 2015 // Para Noise Garten (ingresso gratuito)
16:00 //Jung and Tagen
17:00 // Eric Arn
18:00 // Nois (Bertoncini/Lehn/VRBA)
19:00 // Andreas Eichstaedt
20:00 // Dj Severin Sonnewend

Venerdì 19 giugno 2015 // Gotischer Keller (ingresso gratuito)
16:00-22:00 // Quiet Ensemble pres. “Quintetto(installazione)
17:00 // Quiet Ensemble pres. “The Enlightment” (performance)

Venerdì 19 giugno 2015 // Adlers Top Roof / Pema Tower

18:00 // Dj Alaska Al
19:00 // Fluktuation 8
20:00 // Dalhous

Venerdì 19 giugno 2015 // Stadstaal

21:00 // :F
21:45 // Panoram
22:30 // Time Is the Soul of Things (performance)
23:00 // Valerio Triccoli
24:00 // Objekt
02:00 // Perc

Sabato 20 giugno 2015 // Para Noise Garten (ingresso gratuito)

16:00 // Idklang
17:00 // Aidan Baker Tri
18:00 // Lee Fraser
19:00 // Monomono

Sabato 20 giugno 2015 // Gotischer Keller (ingresso gratuito)
16:00-22:00 // Quiet Ensemble pres. “Quintetto” (installazione)
17:00 // Quiet Ensemble pres. “The Enlightment” (performance)

Sabato 20 giugno 2015 // Stadtsaal

21:00// Klara Lewis
22:00 // Angelica Castello w/ Billy Roisz
23:00 // Andi Stecher (commissioned work / official album presentation)
01:00 // Shifted
02:00 // Actress (live set)

Di seguito le location con indirizzo dettagliato:

Adler’s Top Roof / Pema Tower: Bruneckerstrasse 1

Gotischer Keller: Hofburg Innsbruck – Renweg 1

Para-Noise Garden (infopoint): Wiese Ecke Universitätstrasse / Renweg

Stadtsaal Innsbruck: Universität-strasse 1

Per informazioni e per acquistare i biglietti potete visitare il sito web del festival o visitare la pagina facebook dedicata.

HON2015_flyer_a6_Print_Quality

Tracklist