Interpol da Seth Meyers. In streaming “If You Really Love Nothing”

Gli Interpol erano ospiti dell'ultima puntata del late show di Seth Meyers

A un mese dalla pubblicazione del loro ultimo lavoro, Marauder, gli Interpol tornano a calcare i palchi (televisivi in questo caso) presentandosi all’ultima puntata del late show condotto da Seth Meyers. La band capitanata da Paul Banks ha eseguito – nella cornice di un clip in rigoroso b/w – il brano If You Really Love Nothing, uno degli episodi più riusciti all’interno di un disco che rappresenta «un nuovo tassello del percorso con cui il trio cerca di reinventarsi, con uno sforzo encomiabile anche se a fuoco alterno».

Del brano è disponibile anche un videoclip ufficiale con protagonista Kristen Stewart, mentre per quanto riguarda il disco – che ricordiamo esser stato registrato in analogico ai Tarbox Studios con la produzione di Dave Fridmann – la recensione su queste pagine è firmata da Tommaso Iannini, che su SA ha scritto numerosi approfondimenti, tra cui quelli dedicati a Rage Against The Machine, Beck, Nick Cave e Nine Inch Nails. Lo scorso 26 giugno la band ha suonato in Italia per un’unica data a Sesto Al Reghena per Sexto ‘Nplugged.

https://youtu.be/5fyXJzoFS28

Tracklist
  • 1 If You Really Love Nothing
  • 2 The Rover
  • 3 Complications
  • 4 Flight of Fancy
  • 5 Stay in Touch
  • 6 Interlude 1
  • 7 Mountain Child
  • 8 NYSMAW
  • 9 Surveillance
  • 10 Number 10
  • 11 Party’s Over
  • 12 Interlude 2
  • 13 It Probably Matters
Interpol
Marauder