James Blake. In streaming “Assume Form”

L’aspetto è quello dell’album di più accessibile, vario e compatibile con la galassia delle produzioni Hip Hop finora prodotto e questo senza rinunciare alla solitudine e a una punta di pessimismo cosmico. Parliamo di Assume Form, quarto album di un autore che si è imposto lungo gli anni ’10 come uno dei suoi crooner più rappresentativi, James Blake. Del disco vi abbiamo già rivelato alcuni brani e la lista delle collaborazioni sia a livello di guest canori (Travis Scott, André 3000, Rosalía e Moses Sumney) sia sul profilo della co-produzione (Metro Boomin) ora è giunto il momento di ascoltarcelo tutto.

Trovate lo streaming – via Spotify – nella pagina dedicata ad Assume Form. In attesa dell’articolo dedicato all’ultima prova, su SA potete consultare le recensioni della sua discografia a partire dal fortunato The Colour In Anything. Ricapitolando la recente campagna di promozione: il disco era stato annunciato per errore da Amazon France; è seguita una breve campagna di cartelloni apparsi da lì a qualche giorno tra Londra e New York, ed è infine stato confermato titolo e dettaglio dell’opera la cui uscita è stata leggermente anticipata rispetto a quanto preannunciato. Tra le tre anticipazioni vale la pena di citare in questa sede Mile High che si riferisce al famoso club ma non è un inno all’edonismo («We just be mile high clubbing / I’m on a thousand mile running»). Si tratta della terza collaborazione tra Travis e Blake; quest’ultimo compare nei brani The Ends e Stop Trying To Be God contenuti nella produzione del primo.

18 Gennaio 2019 di Edoardo Bridda
Leggi tutto
Assume Form
Gen
18
2019

James Blake

Assume Form

  • Assume Form
  • Mile High [ft. Travis Scott an…
  • Tell Them [ft. Moses Sumney an…
  • Into the Red
  • Barefoot in the Park [ft. Rosa…
  • Can’t Believe the Way We Flo…
  • Are You in Love?
  • Where’s the Catch? [ft. Andr…
  • I’ll Come Too
  • Power On
  • Don’t Miss It
  • Lullaby for My Insomniac
continua
Tour di James Blake Tutto il tour
  • Nov
    01
    2019
    Torino (TO)
    Torino
Precedente
“Shangri-La” è il nuovo documentario su Rick Rubin “Shangri-La” è il nuovo documentario su Rick Rubin
Successivo
Weekend discografico. Tra i dischi in streaming, Sharon Van Etten, Toro Y Moi, Deerhunter, Nada e I Hate My Village Weekend discografico. Tra i dischi in streaming, Sharon Van Etten, Toro Y Moi, Deerhunter, Nada e I Hate My Village

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

artista

recensione

Altre notizie suggerite