Jessica Jones torna su Netflix per la seconda stagione

Accompagnato dalle note di Runaway degli Yeah Yeah Yeahs, è stato condiviso lo streaming del primo trailer dell’attesa seconda stagione di Jessica Jones, una delle serie tv del pacchetto Marvel su Netflix, più amate dai fan.

A distanza di qualche mese dal non entusiasmante The Defenders, che la vedeva protagonista accanto a Daredevil, Luke Cage e Iron Fist e dal riuscito The Punisher (spin off dell’altrettanto solida saga legata allo stesso Daredevil), l’investigatrice privata torna a oltre due anni dal successo dell’esordio con una trama sospesa tra il poliziesco e l’azione. Questa volta, affermano gli autori «sarà più personale che mai» e alimenterà «una marea di interrogativi e bugie».  Se la prima stagione, in sostanza si riassumeva nella chiave di un thriller psicologico, questa ne aprirà una maggiormente emozionale con David Tennant, ovvero Killgrave, a tormentarla anche da morto e nuovi avvenimenti e incontri che faranno leva e pressione sui suoi sentimenti.

Melissa Rosenberg, responsabile creativa della serie, in scia al movimento #metoo, ha tenuto a rimarcare che ognuno dei nuovi episodi sarà diretto da una donna. Aspettiamoci inoltre di incontrare nuovamente anche le attrici Rachael Taylor (Trish Walker) e Carrie-Anne Moss, la Trinity di Matrix per capirci (Jeryn Hogarth). La nuova serie approderà su Netflix il prossimo 8 marzo.

8 Febbraio 2018 di Edoardo Bridda
TAG
Precedente
Stephen Malkmus & the Jicks condividono il nuovo singolo “Middle America” Stephen Malkmus & the Jicks condividono il nuovo singolo “Middle America”
Successivo
St. Vincent propone una versione di “Consideration” (Rihanna) all’interno delle Spotify Sessions St. Vincent propone una versione di “Consideration” (Rihanna) all’interno delle Spotify Sessions

Altre notizie suggerite