Johnny Marr irrompe a sorpresa al concerto dei Pet Shop Boys alla Royal Albert Hall

Durante il loro concerto alla Royal Albert Hall con la Royal Philarmonic Orchestra, i Pet Shop Boys sono stati raggiunti sul palco da Johnny Marr, con cui hanno eseguito due classici del synth-pop, "It's a Sin" e "It's Alright"

Durante il loro concerto alla Royal Albert Hall con la Royal Philarmonic Orchestra, i Pet Shop Boys sono stati raggiunti sul palco da Johnny Marr, con cui hanno eseguito due classici del synth-pop, It’s a Sin e It’s Alright. Si tratta dell’ultima di una lunga serie di collaborazioni tra la band e l’ex chitarrista degli Smiths; la prima risale infatti al 1990, quando Marr comparve nell’album Behavoiur, mentre l’ultima è datata 2009 per le registrazioni di Yes. Marr e il duo formato da Neil Tennant e Chris Lowe erano apparsi sullo stesso palco anche nel 2012 durante il concerto con la BBC Philharmonic Orchestra nel dicembre 2012, andato poi in onda sulla rete ammiraglia britannica.

Di seguito potete visualizzare gli streaming dell’esibizione.

http://www.youtube.com/watch?v=QA3SAHXjhOU

https://www.youtube.com/watch?v=sz2LwbfkSHI

Tracklist