King Crimson. “Cosmic FuKc” è il documentario che celebra i 50 anni d’attività

Pare che Cosmic FuKc, il documentario diretto da Toby Amies che celebra i 50 anni d’attività dei King Crimson, uscirà quest’anno, o perlomeno “soon” come leggiamo nel nuovo “Making Of” della pellicola condiviso il 23 gennaio. Della realizzazione del documentario si sapeva già dall’inizio dello scorso anno, mentre il suo – esplicito – titolo è stato spiegato, con una buona dose d’ironia, ad aprile 2019, dallo stesso Robert Fripp tramite un essenziale video streaming catturato mentre era seduto al tavolo della sua cucina. Ve lo mostriamo di seguito.

Nuove gag sono inoltre presenti nel recente streaming del dietro le quinte, in cui vediamo i componenti della band che proprio non ne vogliono sapere di sedersi davanti a una telecamera e raccontare la loro esperienza all’interno della formazione.

Cosmic FuKc conterrà filmati d’archivio ed interviste esclusive a membri presenti e passati dei King Crimson, leggiamo in una nota. È prevista infine la pubblicazione di un album con la sua colonna sonora. Su SA potete rileggere un corposo monografico e numerose recensioni in formato classic album dei King Crimson, tra cui quella dell’indimenticato capolavoro della band, che quest’anno festeggia 50 anni dall’uscita, In the Court of the Crimson King, disco che verrà pubblicato il prossimo mese in una nuova versione celebrativa.

25 Gennaio 2020 di Edoardo Bridda
Leggi tutto
In the Court of the Crimson King
Ott
10
1969

King Crimson

In the Court of the Crimson King

  • 21st Century Schizoid Man
  • Mirrors
  • I Talk To The Wind
  • Epitaph
  • Moonchild
  • The Court of the Crimson King
continua
Precedente
Simon & Garfunkel: ecco l’EP “Live At Carnegie Hall 1969” che anticipa la ristampa di “Bridge over Troubled Water” Simon & Garfunkel: ecco l’EP “Live At Carnegie Hall 1969” che anticipa la ristampa di “Bridge over Troubled Water”
Successivo
Grammys 2020. Billie Eilish sbanca l’edizione. Tool, Tyler the Creator tra i vincitori Grammys 2020. Billie Eilish sbanca l’edizione. Tool, Tyler the Creator tra i vincitori

recensione

recensione

recensione

artista

recensione

Altre notizie suggerite