Annunciata la line up del Primavera Bits, la divisione elettronica del Primavera Sound

Annunciata la line up del Primavera Bits, la divisione elettronica (ma sarebbe meglio dire festival nel festival) del Primavera Sound

A due mesi dall’inizio della kermesse il Primavera Sound di Barcellona annuncia il festival nel festival di questa edizione. Parliamo del Primavera Bits che, parallelamente alla programmazione dell’evento principale, propone, sempre all’interno del Parc Del Forum (ma sulla spiaggia), una tre giorni divisa tra altrettanti palchi (Xiringutto Aperol, Bacardi Live e Desperados) dedicata alla dance e all’elettronica, quest’anno per la prima volta in tandem con la prestigiosa emittente radiofonica britannica NTS.

Spiccano i nomi di Four Tet, che presenta i set di Josey Rebelle e Champion ma anche il suo in combutta con Daphni, ma anche Floating Points con un viaggio sonico di ben sei ore. La delegazione del Dekmantel presenta inoltre Palm Trax. E non manca neppure James Holden con la sua band (gli Animal Spirits). E ancora Jlin, Mount Kimbie, Jon Hopkins, Chromeo e occhio perché tra i nomi compare anche Oneohtrix Point Never, il nostro Donato Dozzy e, rullo di tamburi, Mike D (Beastie Boys) e Madlib.

Come sempre, sottolinea il comunicato stampa, la musica elettronica non sarà confinata esclusivamente all’interno dell’area del Primavera Bits, ma raggiungerà anche i palchi del Primavera Sound. E ci riferiamo a Nils Frahm, ancora a Four Tet in versione live questa volta, ai dj set di Black Madonna e DJ Koze, e ancora Lindstrøm, Ross From Friends e DJ Python, i live di THE BLAZE e Delorean.

Tracklist