Lo Stato Sociale tributa gli Skiantos per “Fonoprint Live Sessions”

Lo Stato Sociale è il primo ospite delle “Fonoprint Live Sessions”, format promosso e ideato da Pierfrancesco Pacoda

Lo Stato Sociale è stato il primo ospite delle Fonoprint Live Sessions, un nuovo format web promosso e ideato da Pierfrancesco Pacoda che propone interviste e live ai protagonisti più significativi della nuova scena musicale italiana all’interno dell’omonimo studio di registrazione di Bologna.

In questa prima puntata la band felsinea propone la sua prima cover in assoluto, Sono un Ribelle, Mamma degli Skiantos, la storica band cittadina capitanata dal compianto Freak Antoni (a cui di recente è stata dedicata una statua).

«Non abbiamo mai fatto cover ed abbiamo scelto di iniziare da questa perché ci rappresenta tantissimo ed anche perché volevamo mantenere un legame con il territorio».

Su SA potete ripassare la vicenda del concerto negato (ma poi autorizzato) alla band in Piazza Maggiore, a Bologna, svoltosi lo scorso 12 giugno, e le recensioni degli album finora pubblicati, ovvero Amore, lavoro e altri miti da sfatare, L’Italia peggiore e Turisti della democrazia.

Tracklist
  • 1 Sessanta milioni di partiti
  • 2 Amarsi male
  • 3 Quasi liberi
  • 4 Buona sfortuna
  • 5 Eri più bella come ipotesi
  • 6 Niente di speciale
  • 7 Mai stati meglio
  • 8 Nasci rockstar, muori giudice ad un talent show
  • 9 Per quanto saremo lontani
  • 10 Vorrei essere una canzone
Lo Stato Sociale
Amore, lavoro e altri miti da sfatare