Lorde. Il nuovo album è “so fucking good, my friend”

Lorde è entusiasta del nuovo album (ma anche cauta sulla sua pubblicazione)

Nuovo aggiornamento sulle session del successore di Melodrama, che secondo le testuali parole di Lorde è «so fucking good, my friend». Sapevamo già che la cantante era al lavoro sul nuovo album assieme a Jack Antonoff già prima dell’inizio del lockdown e che le registrazioni si stavano svolgendo tra Auckland e San Francisco. A partire dallo scorso dicembre le cose avevano preso un bel via, precisa ora la cantante in una lettera aperta rivolta ai fan, poi è arrivato lo shutdown ma questo non ha fermato i lavori e il dialogo tra i due («Ci stiamo sentendo a distanza, via FaceTime»).

In pratica per la pubblicazione ci vorrà più tempo del previsto, per far le cose fatte bene, afferma Lorde, quelle che ti fanno provare emozioni speciali, è così che funziona ed è l’esperienza a consigliarglielo. Di seguito il testo completo della lettera in cui si fa anche menzione al fatto che dopo il tour di Melodrama la cantante avesse messo in dubbio se tornarci o meno. Ad ogni modo, leggiamo, «non vede l’ora di poter girare il mondo di nuovo, e di mangiare frutti estivi in paesi esotici».

https://www.instagram.com/p/CAY02WGHEJn/?utm_source=ig_embed

Tracklist
  • 1 Green Light
  • 2 Sober
  • 3 Homemade Dynamite
  • 4 The Louvre
  • 5 Liability
  • 6 Hard Feelings/Loveless
  • 7 Sober II (Melodrama)
  • 8 Writer In The Dark
  • 9 Supercut
  • 10 Liability (Reprise)
  • 11 Perfect Places
Lorde
Melodrama