Chrissy Teigen e John Legend (foto tratta dall'account Twitter di Chrissy Teigen)

Lutto per John Legend, la moglie Chrissy Teigen ha perso il figlio dopo un ricovero d’emergenza

La Teigen era stata ricoverata domenica scorsa presso il Cedars Sinai Medical Center di Los Angeles, California, a causa di alcune severe complicazioni dovute alla sua gravidanza.

Come riportato da varie testate internazionali, John Legend e la moglie Chrissy Teigen hanno perso il figlio che stavano aspettando. La Teigen era stata ricoverata domenica scorsa presso il Cedars Sinai Medical Center di Los Angeles, California, a causa di alcune severe complicazioni dovute alla sua gravidanza. Purtroppo, però, per il futuro figlio della coppia non c’è stato nulla da fare, l’emorragia riscontrata alla nota influencer e moglie del cantante era troppo grave e le cure non sono bastate a salvare il bimbo che portava in grembo.

A darne notizia è stata la stessa Teigen attraverso uno straziante tweet:

Siamo sotto shock e in quel tipo di profondo dolore di cui hai sentito parlare ma che non hai mai provato prima. Non siamo stati in grado di bloccare l’emorragia e di dare al nostro bambino il sangue di cui aveva bisogno, nonostante le molte trasfusioni. Non è bastato. Non abbiamo mai deciso i nomi dei nostri figli fino all’ultimo momento possibile dopo la nascita, prima di lasciare l’ospedale. Ma qui, per qualche ragione, avevamo cominciato a chiamare Jack il bambino che avevo in grembo. Per noi sarà per sempre Jack. Jack ce l’ha messa tutta per essere parte della nostra piccola famiglia, e lo sarà per sempre. Al nostro Jack — sono così addolorata che i primissimi momenti della tua vita abbiano incontrato così tante complicazioni, di non averti potuto dare la casa di cui avevi bisogno per sopravvivere. Ti ameremo per sempre. Grazie a tutti quelli che ci hanno mandato pensieri positivi, energia e preghiere. Sentiamo davvero la vostra vicinanza e ve ne siamo riconoscenti. Siamo immensamente grati per la vita che abbiamo, per i nostri meravigliosi bambini Luna e Miles, per tutte le cose meravigliose che abbiamo potuto sperimentare. Ma non tutti i giorni può brillare il sole. Nel giorno del nostro dolore più buio, piangeremo e urleremo. Ma ci abbracceremo e ci vorremo bene l’un l’altro ancora più forte, e lo supereremo.

Tracklist