Massive Attack, “Mezzanine” utilizzato in una mostra sull’intelligenza artificiale

Prove di A.I. per i Massive Attack.

Al Barbican di Londra si è da poco aperta un’esposizione intitolata AI: More Than Human che mostra gli ultimi sviluppi in tema di applicazioni scientifiche e creative legate all’intelligenza artificiale. Una delle installazioni presenti è MIMIC (Musically Intelligent Machines Interacting Creatively), che grazie a uno speciale software crea e remixa da solo una vastissima gamma di suoni.

Durante la mostra, MIMIC è stato “caricato” con Mezzanine, l’album dei Massive Attack datato 1998, ed è basandosi su quello che il software genera musica completamente nuova. Ma non è tutto. MIMIC – spiega MusicTech – permette anche ai visitatori di interagire fisicamente con lo stesso disco. La piattaforma è nata da un progetto di ricerca britannico guidato dal professor Mick Grierson dell’Università delle Arti di Londra. E per dimostrarne ulteriormente le possibilità di apprendimento automatico, è stata aperta una collaborazione a più mani tra lo stesso Grierson, gli studenti del suo ateneo e del Goldsmith College, Andrew Melchior della Third Space Agency e Robert Del Naja, leader e fondatore proprio dei Massive Attack.

Ricordiamo che il gruppo di Bristol anche quest’anno sta celebrando il ventennale del succitato lavoro in studio con un tour che lo scorso inverno ha toccato anche l’Italia (il 6 febbraio a Milano, l’8 a Roma e il 9 a Padova). Su SA potete leggere anche la recensione dell’ultimo lavoro della band, l’EP Ritual Spirit, nonché la scheda introduttiva, entrambe firmate da Andrea Macrì. Riguardo a Del Naja, invece, si sa che da molti è individuato come il possibile volto che si cela dietro l’artista Banksy, il quale lo scorso mese pare abbia lasciato il segno con una nuova opera.

Tracklist
  • 1 Angel
  • 2 Risingson
  • 3 Teardrop
  • 4 Inertia Creeps
  • 5 Exchange
  • 6 Dissolved Girl
  • 7 Man Next Door
  • 8 Black Milk
  • 9 Mezzanine
  • 10 Group Four
  • 11 (Exchange)
Massive Attack
Mezzanine