Medimex 2017. Boom di spettatori per Iggy Pop a Bari, stasera Solange

Boom di spettatori e città in fermento ieri sera per il concerto di Iggy Pop a Bari. Questa sera Medimex chiude l'edizione con il live esclusivo di Solange.

80mila spettatori secondo l’organizzazione, 50mila per il Comune. E poi code chilometriche e una città blindata ma in fermento per un evento unico. Al di là di numeri e statistiche, il concerto di Iggy Pop a Bari, ieri sera in Piazza Prefettura per Medimex 2017, è stato un successo. L’iguana del rock, in esclusiva per l’Italia nell’anno del quarantennale dei capolavori Lust for Life e The Idiot, ha offerto più di due ore intense ed energiche dimostrando di non sentire il peso dell’età. E la risposta del pubblico è stata altrettanto vibrante. Al termine del live, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e Cesare Veronico, coordinatore di Puglia Sound, hanno donato a Iggy Pop il cavallo rosso di cartapesta, simbolo di questa edizione del salone della musica diventato un vero e proprio festival. Che si concluderà questa sera dopo due giorni ricchi non solo di grandi artisti sul palco, ma anche di incontri d’autore con esperti dell’industria musicale, artisti e critici. Chiusura col botto con l’unica data italiana di Solange, nuova stella del soul mondiale (ingresso a pagamento). In apertura, Italian Soul Summit feat. Serena Brancale, Ainé e Davide Shorty.

Di seguito alcuni video amatoriali pubblicati su Youtube.

Tracklist