Medimex 2017. Questa sera Iggy Pop, domani la chiusura con Solange

Medimex 2017 prosegue oggi a Bari con l'esclusivo concerto di Iggy Pop in Piazza Prefettura. Domani grande chiusura con Solange al Teatro Petruzzelli.

Dopo i live di Salmo, Tricky e Slowdive di venerdì, Medimex 2017 prosegue oggi a Bari con l’esclusivo concerto di Iggy Pop in Piazza Prefettura. Prima di lui suoneranno la Municipale Balcanica e la band vincitrice del contest di Virgin Radio. A Largo Giannella sul palco, tutto dedicato all’hip hop, Comagatte & South Cypher Alliance e Gemitaiz/Madman & Priestess. E, a seguire, doppio dj set di fine giornata a Torre Quetta con il collettivo tedesco Jazznova e Nicola Conte. Domani, invece, l’International Festival & Music Conference chiuderà l’edizione con Solange, attesa al Teatro Petruzzelli di Bari per l’unica data italiana del suo tour.

Il programma di domenica si apre all’ex Palazzo delle Poste (ore 11) con Calcutta, che nel primo degli Incontri d’autore della giornata si racconta intervistato dal giornalista Ernesto Assante. Con il suo rivoluzionario modo di scrivere testi, Calcutta (al secolo Edoardo D’Erme) è considerato tra i più rappresentativi autori italiani di oggi. Gli Incontri d’autore proseguono alla Feltrinelli (ore 12) con lo storico critico musicale Ashley Kahn, che a colloquio con Antonio Martino, il discografico e produttore, nonché fondatore del mitico Fez di Bari, presenta il suo libro Il rumore dell’anima. Scrivere di jazz, rock, blues (Il Saggiatore), volume nel quale mette insieme le tante storie, interviste e memorie con cui ha raccontato un’epoca in oltre quarant’anni di giornalismo. Altro Incontro d’autore all’ex Palazzo delle Poste (ore 17) con Nesli, l’ex rapper iscritto all’anagrafe con il nome di Francesco Tarducci, che solleticato da Ernesto Assante racconta la sua svolta verso la canzone d’autore e il pop. Sempre Assante, a Torre Quetta Beach (ore 18.30), dialoga con Cosmo, punta di diamante della nuova musica italiana, prima di incontrare al Castello Svevo (ore 20) Raf e farsi raccontare la sua lunga carriera di artista capace di attraversare molte stagioni infilando una lunga serie di successi.

Domenica si chiude anche la sezione professional, all’ex Palazzo delle Poste (ore 12), con il panel Vita, morte e nuove incarnazioni del clubbing in Italia sulla crisi della club culture. Curato da Barbara Laneve (Discipline, Bari) e Stefania Paolini e moderato da Lele Sacchi (dj, producer, art director e docente IED, Milano), include gli interventi di Alessandro Adriani (Mannequin Records) e Ivan Bonatesta (promoter e fondatore di The Flame).

Previsti altri appuntamenti all’interno del Market del vinile e delle etichette indipendenti a cura del temporary store PopUp the Sunday e di Independent Label Market: nello Spazio Murat sono in programma un brunch con dj set (ore 12.30) di Emiliano Colasanti di 42 Records e WWNBB di Birthh e un aperitivo con dj set (ore 17.30) di Chris Menist della londinese Paradise Bangkok, mentre a Torre Questa chiusura-aperitivo con dj set (ore 19.30) di Alessandro Adriani della berlinese Mannequin Records.

È ancora possibile visitare le mostre David Bowie & Masayoshi Sukita: Heroes – 40° anniversario, in programma al Castello Svevo sino al 2 luglio, e Il Rock a Fumetti di Enzo Rizzi nello Spazio Murat (ultimo giorno). Nell’adiacente piazza del Ferrarese (ore 19.30) si esibiscono i finalisti del Gazzetta Music Contest, il format per nuovi talenti del territorio lanciato dallo storico quotidiano barese.

Per il programma completo dei concerti di Medimex 2017, vi rimandiamo alla relativa pagina festival.

Tracklist