Michael Stipe, Bono e Laurie Anderson tra gli artisti che hanno omaggiato il compianto “Souris”

Michael Stipe, Bono, Laurie Anderson, Jarvis Cocker, Jean-Michel Jarre e tanti altri per un totale di 37 artisti. Tanti sono i partecipanti a Souris calle, l’album, o meglio la compilation, che l’artista francese Sophie Calle ha dedicato al suo compianto felino, Souris, scomparso di recente.

Si tratta di un eccentrico progetto che ha raccolto contributi a vario titolo dei musicisti coinvolti tra reading recitati alla segreteria telefonica dell’artista (Message To Souris di Bono), midi spoken word (A Cat Named Mouse di Laurie Anderson), lo fi per chitarra ed effetti felini (A Cat Called Souris di Jarvis Cocker), notturni per campanelli e basso (Souris Nocturne di Micheal Stipe) e così via.

Di seguito l’ascolto integrale. A proposito di Stipe: quest’anno il musicista ha continuato il suo impegno politico condividendo un estratto di nuova musica per supportare “March For Our Lives”, lasciato Instagram e partecipato all’album firmato dai Fischerspooner, oltre a curare la recente pubblicazione di un massiccio boxset dedicato ai R.E.M e salire sul palco con Patti Smith per cantare assieme anche a Bruce Springsteen People Have The Power. Non ultimo, lo schivo musicista sta attualmente lavorando a un photo book autobiografico.

Su SA trovate le recensioni classic dedicate a Automatic For The People e New Adventures In Hi-Fi, ma anche numerose recensioni relative alla discografia dei R.E.M.

17 Ottobre 2018 di Edoardo Bridda
Precedente
Sufjan Stevens è ospite in “Time”, nuovo brano di Angelo De Augustine Sufjan Stevens è ospite in “Time”, nuovo brano di Angelo De Augustine
Successivo
Neneh Cherry. Salgono a quattro gli streaming da “Broken Politics” Neneh Cherry. Salgono a quattro gli streaming da “Broken Politics”

recensione

recensione

recensione

R.E.M.

Automatic for the People. 25th Anniversary Edition

recensione

recensione

recensione

album

album

artista

Altre notizie suggerite