Negativland. Il nuovo album insieme alle vere ceneri di Don Joyce

L’ultima trovata dei Negativland, l’eccentrico gruppo sperimentale fondato da Mark Hosler, David Willis e Richard Lyons, ha sicuramente dell’assurdo: ai fan che accederanno al pre-order del nuovo album della band, The Chopping Channel, verrà recapitata una busta contenente due grammi delle vere ceneri di Don Joyce, compianto ex-vocalist scomparso nel 2015.

In una nota per Boing Boing, il gruppo ha dichiarato: «Siamo abbastanza sicuri che lui avrebbe voluto così. Non è uno scherzo. Abbiamo deciso di portare il concept di Chopping Channel alla sua logica conclusione, attraverso la “commercializzazione” di un vero membro della band. È anche una celebrazione di ciò che pensava Don, ovvero che nessuna idea nell’arte possa essere considerata off-limits». In risposta ad alcune domande comparse su Facebook, i Negativland hanno tenuto a precisare che non stanno «vendendo» i resti di Joyce, in quanto si tratta di un dono a chi acquisterà il disco in pre-order. «Non è causale il fatto di donare le sue ceneri con questo disco; una volta ascoltato l’album capirete».

The Chopping Channel sarà pubblicato il 21 ottobre prossimo; potete accedere al pre-order attraverso il sito ufficiale della band.

19 ottobre 2016 di Davide Cantire
Precedente
“Doctor Strange”. In ascolto una traccia dello score di Michael Giacchino “Doctor Strange”. In ascolto una traccia dello score di Michael Giacchino
Successivo
David Bowie. In ascolto l’ultimo inedito delle Blackstar sessions, “Killing a Little Time” David Bowie. In ascolto l’ultimo inedito delle Blackstar sessions, “Killing a Little Time”

Altre notizie suggerite