New Order, scaletta e streaming del concerto di Lucca

Venerdì 12 luglio i New Order hanno tenuto il loro unico concerto italiano previsto in questo 2019. La formazione di Bernard Sumner si è esibita in piazza Napoleone a Lucca, nell’ambito del Lucca Summer Festival, con una performance di circa un’ora e mezza in cui oltre a brani propri ha proposto anche alcuni pezzi dei Joy Division, la band dalle cui ceneri gli stessi New Order sono nati.

La scaletta è iniziata con Singularity e Restless, per poi – appunto – omaggiare il gruppo di Unknown Pleasures dapprima con She’s Lost Control e Transmission, e poi, in chiusura di bis, con Atmoshpere e Love Will Tear Us Apart. In mezzo, ovviamente, un tripudio anni ’80 con tanti brani storici della discografia dei New Order come Your Silent Face, Subculture, True Faith, Bizzarre Love Triangle e Blue Monday, senza farsi mancare accenni al passato più recente di Music Complete, con Tutti Frutti, Plastic e le due succitate canzoni in apertura.

A seguire, la lista dei brani completa – così come riportata da Setlist – e alcuni stralci video dello show:

Das Rheingold: Vorspiel (registrata) – di Richard Wagner
Singularity
Restless
She’s Lost Control – Cover di Joy Division
Transmission – Cover di Joy Division
Your Silent Face
Tutti Frutti
Subculture
Bizarre Love Triangle
Plastic
The Perfect Kiss
True Faith
Blue Monday
Temptation

Atmosphere – Cover di Joy Division
Love Will Tear Us Apart – Cover di Joy Division

I New Order hanno appena pubblicato ∑(No,12k,Lg,17Mif) New Order + Liam Gillick: So it goes.., l’album nato dalla loro collaborazione dal vivo con il visual artist Liam Gillick e un ensemble di 12 sintetizzatori. Lo spettacolo è andato in scena nel 2017 al Manchester International Festival, occasione in cui l’album è stato registrato.

Su SA trovate inoltre un monografico di Diego Ballani dedicato ai Joy Division.

14 Luglio 2019 di Valerio Di Marco
Leggi tutto
Precedente
In arrivo un nuovo fumetto dedicato a David Bowie In arrivo un nuovo fumetto dedicato a David Bowie
Successivo
Maynard James Keenan: “Justin Bieber è un fan dei Tool? Peccato” Maynard James Keenan: “Justin Bieber è un fan dei Tool? Peccato”

articolo

Tutti Frutti: la voce italiana nella canzone dei New Order

Intervista

Divertente chiacchierata via chat con il promoter piacentino Giacomo Cavagna, che ha prestato la voce per il recitato in italiano inserito n...

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

artista

Altre notizie suggerite