Paul McCartney, foto di Mary McCartney

Paul McCartney a Sean Lennon: «Sarebbe stato un gran dolore se non mi fossi riappacificato con tuo padre»

Nuove rivelazioni dallo speciale radiofonico in onda questo weekend sulla Radio BBC 2 per gli 80 anni della nascita di John Lennon

Durante lo speciale radiofonico John Lennon At 80 trasmesso da Radio BBC 2 questo weekend per celebrare quello che sarebbe stato l’ottantesimo compleanno di John Lennon, Sean Lennon, figlio minore del cantante e Yoko Ono, ha intervistato Paul McCartney. Dell’intervista si è già parlato molto in questi giorni per via delle indiscrezioni trapelate a più riprese.

Siamo già venuti a conoscenza della parte in cui Macca racconta del loro primo incontro e di come, col tempo, i due abbiano imparato a scrivere canzoni sempre migliori, fino a far decollare la loro collaborazione. Un incontro importante che li ha completati a vicenda. Ma la parte più interessante – e toccante – dello scambio, trapelata un paio di giorni fa, è quella relativa alla gioia di Sir Paul per essersi riconciliato con l’amico prima della morte.

Dico sempre a tutti che una delle cose più belle che mi siano mai successe nella vita è che, nonostante i dissapori e le divergenze che ci sono stati nei Beatles, alla fine sono riuscito a riconciliarmi con tuo padre. Sarebbe stato davvero un gran dolore per me se non ci fossimo riappacificati
Paul McCartney

Altro passaggio interessante tra quelli emersi nell’intervista è quello in cui McCartney parla dell’influenza di Bob Dylan sulla musica dei Fab Four.

Dylan è stato sicuramente una grande ispirazione per noi. Prima dei Beatles avevo un suo album in casa che ascoltavo moltissimo. Credo che fosse una grande influenza anche per tuo padre… ma ce ne sono state anche molte altre
Paul McCartney

Fra gli altri intervistati del programma anche Julian Lennon, il figlio maggiore di John e della prima moglie Cynthia Powell, e Elton John, caro amico del cantante scomparso. La prima parte dello speciale è andata in onda ieri alle ore 21:00, mentre la seconda e ultima sarà trasmessa oggi, 4 ottobre, sempre alla stessa ora.

Sempre per quanto riguarda le celebrazioni per l’ottantesimo compleanno di Lennon e la ricorrenza del quarantesimo anniversario dalla morte, verranno trasmessi nelle prossime settimane i documentari Lennon’s Last Weekend e Let Me Take You Down, pellicola quest’ultima che indaga sul suo omicidio e naturalmente sulla psiche di Mark Chapman (che di recente si è scusato con la vedova Yoko Ono durante l’udienza dello scorso agosto, in cui gli è stata negata per l’undicesima volta consecutiva la libertà vigilata). Non ultimo, il 9 ottobre verrà pubblicato Gimme Some Truth. The Ultimate Mixes, box-set che conterrà 36 canzoni del repertorio solista di Lennon, scelte personalmente da Yoko Ono e Sean Ono Lennon.

Tracklist